Home » Le Isole » Lipari

Lipari

Lipari è un’isola dell’Italia appartenente all’arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia.

10-lipariNel paese principale, che porta lo stesso nome dell’isola (Lipari), la via più frequentata è Corso Vittorio Emanuele, conosciuta dagli abitanti semplicemente come “Il Corso”.

La strada più caratteristica è però Via Garibaldi, da cui si dipartono numerosi vicoli che la rendono suggestiva. Essa congiunge il Castello di Lipari con Piazza Ugo di Sant’Onofrio, detta “Marina Corta”. È una delle piazze delle Eolie, di forma irregolare e ricca di bar e ristoranti. All’estremo est della piazza c’è la rocca del Castello di Lipari, mentre sul lato mare si staglia la storica Chiesa delle Anime del Purgatorio.

La piazza, grazie alla sua posizione, è molto frequentata soprattutto nelle sere estive.

Un’altra piazza del centro storico di Lipari è Piazza Giuseppe Mazzini, nota come “Sopra la Civita“.

Da qui si può accedere al castello ed alla cattedrale.

Il Museo Archeologico regionale Eoliano, ha sede nel complesso del Castello di Lipari, è uno dei più importanti del Mediterraneo e presenta in circa cinquanta sale, nelle quali i materiali archeologici sono esposti in ordine cronologico. Si possono ammirare materiali preziosi provenienti sia dall’abitato, che dai corredi funerari, vasi, cippi, steli tombali e sarcofagi in pietra che testimoniano dell’evoluzione del culto dei defunti. Inoltre ceramiche di tipi e fogge varie, maschere teatrali e statue fittili.

Il centro storico di Lipari è dominato dalla cinta fortificata detta Castello posta su una alta rupe a picco sul mare. L’abitato inizialmente forse privo di cortina muraria difensiva ha trovato difesa nel salto di quota che domina sia la pianura che il mare. La cinta muraria sembra sia stata realizzata in blocchi isodomi (parallelepipedi regolari e modulari) nel IV secolo a.C., e di essa rimangono le prime assise di una torre del IV-III secolo a.C..

La Cattedrale di San Bartolomeo votata nel 1084 e probabilmente edificata in età ruggeriana ( 1130 d.C. c.a) e rimaneggiata in varie epoche, fino al 1861 con la facciata in stile tardo baroccheggiante. A fianco i resti del Monastero del Santissimo Salvatore normanno, con un pregevolissimo chiostro in cui colonne e capitelli sono in parte di riuso da monumenti romani e in parte di realizzazione medievale.

Fotografie Lipari

Lipari panorama spiagge

Galleta

Cookies

Il nostro sito utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti.

Maggiorni informazioni